Adidas Yeezy Boost 700 - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Adidas Yeezy Boost 700 | Spedizione Gratuita

Le tre strisce sono nere e attraversano il bianco ed il rosso delle spalle, si interrompono a metà manica e riprendono adidas yeezy boost 700 dai gomiti in giù nella versione a maniche lunghe, Per i pantaloncini è stato mantenuto il rosso, rifinito dalle tre strisce nere ai lati e da inserti bianchi nella parte posteriore, I calzettoni sono a bande orizzontali biancorosse, La seconda divisa riprende un classico della storia del Middlesbrough per quanto riguarda le trasferte: le strisce verticali nero-azzurre, utilizzate per la prima volta negli anni ’70, in particolare nel 1973-1974 quando il Boro guidato da Jack Charlton riconquistò dopo 20 anni un posto in massima serie..

Dunque righe verticali, tre nere e due azzurre, Le maniche sono in prevalenza nere con le tre strisce di colore bianco che si interrompono all’altezza degli inserti azzurri, I pantaloncini sono azzurri con rifiniture bianche, Stessi colori per i adidas yeezy boost 700 calzettoni, Due divise dal look aggressivo e moderno, ma vicine alla storia del club, La prima ricorda in particolare la maglia del 1990 indossata contro il Chelsea nella finale di Full Members Cup, una competizione disputatasi con alterne fortune tra il 1985 ed il 1992 in seguito all’esclusione delle squadre inglesi dalle coppe europee a causa della strage dell’Heysel..

La seconda come detto è ormai un classico delle maglie away del club, Chiudiamo con una decisa nota di merito per il main sponsor Ramsdens, che dopo tre stagioni sulle maglie del Boro, ha deciso di rinunciare all’istituzionale ma invadente sfondo verde, Il presidente di Ramsdens Stewart Smith ha dichiarato che tale decisione è stata presa per venire incontro ai commenti dei tifosi, in modo da contribuire a dare alla maglia il miglior look possibile, Vi piacciono le nuove adidas yeezy boost 700 casacche del Middlesbrough 2013-2014?.

I francesi del Nantes hanno presentato le nuove divise per la stagione 2013-2014, realizzate ancora dal marchio italiano Erreà. Rispetto al 2012-2013 viene (finalmente) eliminato il bianco, lasciando la scena esclusivamente ai colori sociali: il giallo come principale e il verde utilizzato per stemma, loghi, sponsor, rifiniture del colletto e per le due doppie rigature presenti sulle maniche poco prima dei bordi. Lo stemma sul petto celebra i 70 anni del club, è  inserito in un cerchio verde come nelle maglie a cavallo tra gli anni ’70 e ’80, i più ricchi di successi per i canarini.

La nuova divisa ha esordito nella vittoria interna con il Sedan, che è valsa la matematica promozione in Ligue 1 dopo quattro stagioni di purgatorio, I pantaloncini sono completamente gialli, mentre i calzettoni riportano la doppia rigatura verde sul risvolto, La maglia nera ritratta al centro, anche se non specificato sul sito ufficiale, dovrebbe essere quella da trasferta, Riprende lo stesso modello della prima con inserti gialli e bordini del colletto verdi, Vi adidas yeezy boost 700 piace il lavoro di Erreà per le maglie del Nantes?.

Chiusa la parentesi con Adidas il prossimo sponsor tecnico del Cesena Calcio sarà Erreà. Giorgio Lugaresi, presidente del Cesena, e Angelo Gandolfi, presidente di Erreà, hanno siglato un accordo di partnership triennale per la fornitura del materiale tecnico. Le parole di Giorgio Lugaresi: “ Per il prossimo triennio abbiamo concluso un accordo con Erreà, importante azienda emiliano-romagnola, che riesce ad unire modernità e tradizione, come il progetto che vogliamo realizzare noi qua a Cesena.”

Il presidente di Erreà Angelo Gandolfi ha ringraziato il presidente Lugaresi e ha sottolineato il piacere e l’onore di vestire una società che ha dimostrato grande amore e attaccamento per il proprio lavoro e la propria squadra: “ Abbiamo da subito adidas yeezy boost 700 condiviso il progetto del Cesena Calcio perché abbiamo visto nel Presidente Lugaresi una persona con una grande carica umana e grande amore per la propria squadra, I Romagnoli hanno un forte senso di appartenenza e noi assieme al Cesena vogliamo lavorare bene e portare fortuna a questa societ à”..

Un omaggio alle tradizioni e all’orgoglio catalano nelle nuove maglie del Barcellona 2013-2014 svelate ufficialmente da Nike, In casa tornano le righe blaugrana con uno stile più classico, mentre adidas yeezy boost 700 in trasferta si registra la novità più eclatante con l’adozione dei colori della Senyera, Niente più scalini o sfumature, dopo due stagioni il Barcellona ritorna a vestire una prima maglia classica a righe, Nove in tutto, cinque blu e quattro rosse, Il colletto a forma di V è giallo con la bandiera catalana sia all’interno che sul retro, Immancabile il motto “Mes que un Club” stampato nel collo..



Messaggi Recenti