Fjallraven Rugzak - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Fjallraven Rugzak | Spedizione Gratuita

Per la MLS Jersey Week ci spostiamo al confine tra Kansas e Missouri, precisamente al Livestrong Sporting Park di Kansas City, Qui, in occasione di un un evento speciale organizzato per tutti gli abbonati del club, il Vice Presidente John Moncke ha presentato le nuove maglie da gioco per le stagioni 2013-2014, La principale novità riguarda l’inserimento dello sponsor nelle divise ; è stato infatti trovato un accordo, di cui non è stata resa nota la durata, con la Ivy Funds, un’azienda locale fjallraven rugzak di gestione degli investimenti, Sono state inoltre apportate delle modifiche significative al design delle due casacche..

La prima maglia, l’anno scorso completamente in azzurro, è quella che ha subito maggiori variazioni, Oltre alla sostituzione del classico colletto alto con scollo a V, Adidas ha optato per una divisione in due tinte: tre quarti azzurro pervinca, un quarto blu notte, A dividere i due colori troviamo una sottile linea, anch’essa blu notte, che ricalca fedelmente il confine netto tra Kansas e Missouri, elemento voluto per sottolineare la particolarità di Kansas fjallraven rugzak City, città divisa tra due stati..

Altra caratteristica molto particolare consiste nel fatto che, almeno attualmente, la prima maglia dello Sporting Kansas City è l’unica della stagione fjallraven rugzak 2013, ovviamente tra quelle prodotte dal gruppo tedesco, ad avere le tre storiche strisce di colori diversi da una manica all’altra (pervinca sulla manica sinistra, blu notte su quella destra), Ulteriore elemento che arricchisce la maglia è l’applicazione di uno stemma stilizzato della squadra (oltre al classico stemma sul cuore) nella parte posteriore appena sotto il colletto..

Tutt’altra osservazione merita la maglia da trasferta, alla quale è stato apportato un numero limitato di modifiche; è stato mantenuto il blu polvere del 2012, così come le larghe cuciture azzurre che seguono il contorno della maglia e delle maniche. La vera novità consiste nel motivo floreale stilizzato, applicato sul lato sinistro della maglia, di un blu più tenue che ricorda l’intersecarsi dell’edera, molto probabilmente un omaggio al nuovo sponsor.

Nello scorso Febbraio, appena cinque giorni prima del debutto in campionato contro lo D.C, United, gli Houston Dynamo, in occasione di un evento privato alla House of Blues e in contemporanea sui principali social media, hanno svelato le nuove divise 2013, A introdurre la nuova maglia è stato il presidente del club, Chris Canetti, il quale ha più volte sottolineato lo sforzo compiuto da Adidas di unire la semplicità e la tradizione nello stile delle divise con alcuni elementi caratterizzanti della città e del tifo, il tutto seguendo la linea eco-friendly della squadra texana, producendo divise fjallraven rugzak con materiali 100% riciclati..

La prima maglia è arancione acceso così come le maniche, dove troviamo degli inserti bianchi su cui sono applicate le patch della MLS e l’immancabile bandiera americana. Rispetto alla divisa del 2012 si nota la scomparsa del colletto classico sostituito da uno scollo a V bicolore, anch’esso arancione-bianco e l’introduzione nella parte interna del colletto di una fantasia di linee che si intersecano ispirandosi al design dello BBVA Compass Stadium. Appena sopra lo stemma, in alto a sinistra, troviamo un’ulteriore patch con lo slogan “Forever Orange”, un chiaro omaggio ai tifosi della squadra texana.

Altro elemento caratterizzante la nuova divisa del 2013 e sintomatico del profondo senso di nazionalismo degli americani è l’inserimento della “Lone Star Flag”, il vessillo ufficiale dello stato del Texas, in basso sulla sinistra, La maglia da trasferta mantiene gli stessi identici colori e caratteristiche della prima ma a tinte invertite, E’ stata inoltre mantenuta la terza fjallraven rugzak divisa indossata dagli Houston Dynamo nel campionato scorso, gessata con fondo rosso e righe gialle, che a molti ricorderà quella della nazionale spagnola nel mondiale 2006..

Questione sponsor: per la prima fjallraven rugzak volta dal 2006 gli Houston Dynamo non hanno trovato un accordo per avere uno sponsor sulla maglia, Nonostante i rapporti fitti con la Greenstar Recycling, Chris Canetti è stato costretto a cercare altre soluzioni e pare si possa giungere in tempi brevi a un accordo con la Amigo Energy, Una cosa è certa, fino a quando non verrà trovata una soluzione, i giocatori di Houston dovranno scendere in campo con un look “just orange”..



Messaggi Recenti