Hogan Donne - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Hogan Donne | Spedizione Gratuita

Quella della scapulaire sembra diventata la tendenza del momento in Ligue 1, infatti sono sempre di più i club che scavando nel proprio passato trovano modo di rispolverare la V sul petto, Questa volta è toccato al Guingamp, appena promosso nella massima serie hogan donne alle spalle di Monaco e Nantes, Lo sponsor tecnico è la Patrick, nota in Italia soprattutto per le maglie della Roma 1982-83, La V sul petto è molto spessa ed è legata senza soluzione di continuità ad inserti neri presenti sulle maniche, All’interno trovano spazio tre sponsor e lo stemma societario posizionato al centro..

Altro elemento forte è la presenza di un grande trisquel bianco in basso a destra, un simbolo del club e un riferimento alla cultura di origine celtica del territorio, La scelta della scapulaire è un omaggio al Guingamp dei primi anni ’70, quando dalle serie dilettantistiche iniziò una rapida ascesa, segnata in particolare da un’ottima cavalcata nella Coppa di Francia 1972-1973, La maglia da trasferta presenta lo stesso modello ma di colore bianco, sempre con V nera, in modo da onorare i colori della bandiera della Bretagna, la regione di appartenenza del comune di hogan donne Guingamp..

Nike e Galatasaray hanno presentato il rinnovato look per la stagione 2013-2014, La prima maglia rispetto hogan donne alla scorsa stagione si evolve significativamente, in particolar modo per la disposizione dei colori: ogni elemento è diviso a metà, comprese le maniche che presentano fronte e retro a colori invertiti, com’è tipico vedere sulle maglie del Genoa, Anche il girocollo ed i bordi delle maniche, seguendo lo stesso schema, sono rigorosamente a contrasto, L’ispirazione per la disposizione dei colori deriva d alla maglie indossate da Metin Oktay, bandiera del Galatasaray degli anni ’60 e ’70..

All’interno del colletto è stampata un’etichetta con il logo storico della polisportiva Galatasaray. Resta un’incognita il posizionamento della patch di campioni di Turchia, applicata al centro in sede di presentazione, e poi spostata sul lato destro sulle maglie utilizzate in campo nel match di campionato contro il Trabzonspor. Scopriremo nei prossimi mesi quale sarà la versione definitiva. E’ molto probabile che ci sia una grande differenza tra la maglia Replica e quella Authentic, con il retro della prima diviso a metà, mentre nella versione utilizzata in campo è presente l’ormai consueto quadratone completamente rosso che ospita le personalizzazioni e lo sponsor Ülker, che senza lo sfondo monocromatico risulterebbe penalizzato in visibilità, un po’ come accade ad Avea sulle maniche bicolore.

Aggiornamento 20 luglio Sono state presentate anche le due casacche alternative per le partite in trasferta, La seconda maglia è nera con ampio palo centrale antracite, Il colletto a V e il bordo delle maniche presentano dei profili rossi, mentre gli sponsor sono colorati di giallo, Per la terza maglia viene confermato l’utilizzo di due tonalità di rosso, quest’anno disposte a strisce verticali, Il colletto è a girocollo e le maniche sono bordate di giallo, Il contrasto con la divisa home giallorossa è tutt’altro che netto, ma non è raro nel calcio turco vedere maglie hogan donne alternative che più che distaccarsi dalla prima  ne cambiano semplicemente la disposizione dei colori..

A pochi giorni dal lancio della divisa casalinga, Nike presenta la seconda maglia dell’Inghilterra 2013-2014. Il colore dominante è il rosso, quello che rievoca i dolci ricordi del mondiale vinto nel 1966, quando il capitano Bobby Moore sollevò al cielo la coppa Rimet nello stadio di Wembley. Gli inglesi lo utilizzarono per la prima volta in un’amichevole contro l’Argentina nel 1951. Nike ha puntato sulla semplicità allo stato puro, senza inserire alcun inserto a contrasto. Il colletto è a polo con due bottoni, uno rosso e uno bianco ; quest’ultimo è cucito con un filo rosso per ricreare la bandiera di San Giorgio, la stessa che ritroviamo sugli spacchi laterali.

Una maglia che vuole comunicare lo stile unico degli inglesi nel mondo del calcio, Per commemorare i 150 anni della hogan donne Football Association lo stemma dei Tre Leoni si colora di oro con l’aggiunta in basso del nastro celebrativo recante l’iscrizione “150 years” e le date “1863-2013”, La casacca Authentic è realizzata con un tessuto in poliestere riciclato e sulle spalle presenta una “T” in gomma che rinforza le cuciture termosaldate, Il peso è di soli 150 grammi e sui lati troviamo dei fori ricavati con il laser per assicurare una maggiore respirazione insieme alla tecnologia Dri-Fit..

I calzoncini sono bianchi, sempre con il hogan donne crest federale dorato; i calzettoni sono rossi con una sottile riga bianca sul risvolto, Casa o trasferta, bianco o rosso, quale delle due maglie Nike per l’Inghilterra avete gradito di più?.



Messaggi Recenti