Jordan Retro - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Jordan Retro | Spedizione Gratuita

Si tratta del più grande elemento distintivo dell’iconografia-River, presente sulle casacche fin dal 1905, Alla sua fondazione, nel 1901, la squadra vestiva infatti una semplice camicia bianca, più che altro per meri motivi economici; per meglio distinguersi rispetto alle formazioni che usavano anch’esse una divisa bianca, il River “macchiò” quindi il petto dei giocatori con una jordan retro sbarra rossa, rendendo immediatamente iconica la camisa dei Millonarios, – La sbarra rossa ebbe una fase di declino solo durante il ventennio che va dai primi anni ’10 ai ’30 del secolo scorso, nel pieno dell’ era amatoriale del futbol argentino, quando il club di Buenos Aires vestì una altrettanto particolare maglia a righe verticali biancorosse, con queste a loro volta bordate da sottili strisce nere..

Abbandonata a metà anni ’30 in favore del ritorno alla vecchia casacca sbarrata, questa uniforme palata rimase comunque nel cuore di tifosi, tanto che nei decenni a venire è stata spesso ciclicamente riproposta come terza divisa della squadra, – Per chi mastica lo spagnolo, concludiamo questo lungo excursus storico sul River Plate e sul suo stadio con un ultimo video, in cui alcuni giocatori dei Millonarios (tra cui una vecchia conoscenza del calcio italiano) ci spiegano cosa significa e quali emozioni si provano a calcare jordan retro ogni volta il campo da gioco del Monumental..

I mastini dell’ Hellas Verona, tornati in Serie A dopo undici anni, hanno annunciato una partnership quadriennale con Nike, Il colosso americano diventa fornitore ufficiale per le maglie da jordan retro gara, il materiale d’allenamento e l’abbigliamento per il tempo libero di prima squadra, settore giovanile, scuola calcio e summer camp, “ L’attività e i progetti intrapresi per l’internazionalizzazione del brand Hellas oggi assumono dei valori assoluti grazie alla collaborazione con Nike, il marchio che rappresenta l’eccellenza sportiva nel mondo – ha spiegato Giovanni Gardini, direttore generale Hellas Verona FC – E’ un orgoglio avere al nostro fianco un partner che è un leader globale, che permette all’Hellas Verona di sviluppare una filosofia commerciale e sportiva mai avuta in passato, Siamo entusiasti per questo grande percorso insieme “..

La squadra campione in carica della Premier League, il  Manchester United, ha lanciato oggi la nuova  maglia 2013-2014. Il nuovo kit firmato  Nike è il primo dell’era post Ferguson, ora sostituito da David Moyes sulla panchina dei Reds dopo ben 27 anni di onorato servizio presso l’Old Trafford. Il concept della maglia è ispirato dalla tradizione sartoriale di Manchester, in particolare quella del XVIII secolo evidenziata dall’utilizzo di disegni e dall’impiego di materiali specifici per la realizzazione di alcuni dettagli e mixata con le moderne tecnologie utilizzate da Nike nel campo dell’abbigliamento sportivo.

Molto pulito e classico, la maglia del nuovo kit si presenta in una singola tonalità di rosso sulla quale campeggiano il crest del club cucito in petto e i due sponsor partner dei red devils, La vera chicca della maglia, però, sta nel colletto la cui elaborazione è sicuramente sofisticata, Proprio per conferire un layout più elegante alla maglia, è stato scelto un colletto nero a polo con tre bottoni sul davanti e impreziosito ulteriormente da un’allacciatura button-down che conferisce raffinatezza al capo, Ma ancora di più, il retro del collo è stato pensato in modo da permettere l’ opzione colletto jordan retro alzato alla Eric Cantona, un tributo alla personalità del campione francese che militò nel Manchester UTD negli anni ’90, Questo risvolto del colletto è realizzato in percalle su un motivo a strisce verticali grige e nere a rappresentare il passato industriale di Manchester, famosa per i suoi cotonifici già dalla fine del ‘700..

A completare la maglia dal punto di vista posteriore è il pannello a rete (per aumentare la circolazione dell’aria) sul quale è stato apposto il  diavoletto nero. Le cuciture rinforzate nei punti critici tramite l’applicazione di ‘barre a T’ tono su tono e i fori tagliati a laser sul profilo della maglia che garantiscono una migliore traspirazione, costituiscono l’aspetto tecnologico della maglia realizzata in poliestere riciclato Nike Dri-FIT per consentire la migliore ventilazione possibile.

Le stesse caratteristiche tecniche sono state impiegate per realizzare i pantaloncini del kit che, con la semplicità del bianco e l’inserimento di una bordatura posteriore nera a richiamo del colletto, riprendono il minimalismo e l’eleganza della maglia, La sintesi dell’intero kit, infine, spetta ai calzettoni neri decorati con una striscia bianca vincolata jordan retro da due bande rosse che riprendono la sciarpa dei tifosi di Manchester, In definitiva, un kit che nel suo insieme mostra la convinzione di Nike di procedere sulla strada della giusta sintesi tra l’orgoglio del club, lo stile ricercato della sartoria inglese e la tecnologia dei materiale per garantire un comfort più efficace senza però tralasciare l’aspetto estetico dei capi che produce..

Adidas e Middlesbrough hanno svelato le divise per la stagione 2013-2014, che vedrà il club del Teesside ancora impegnato in Championship, la serie B inglese, jordan retro La prima maglia ha un aspetto insolito, con una netta predominanza del bianco nella parte alta, caratteristica che tra gli anni ’10 e ’30 ha spesso contraddistinto le casacche del club, in particolare per quanto riguarda le spalle, Fino al petto la maglia è bianca e qui ospita il logo dello sponsor tecnico e lo scudetto, Le maniche sono rosse con un inserto bianco che si congiunge al petto prolungandolo verso il fianco..



Messaggi Recenti