Jordan Scarpe 2015 - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Jordan Scarpe 2015 | Spedizione Gratuita

Proposta C: la V è spostata in basso Soluzione simile a quella adottata dalla Sampdoria jordan scarpe 2015 prima del ritorno di Kappa del 2004/05, Lo sponsor dai tempi di Phonola negli anni ’80 è stato sempre posizionato sopra la striscia bianco-rosso-nera, spostata più in basso rispetto alla tradizione, Ne risultava una maglia comunque affascinante, Con questa soluzione sarebbe massima la visibilità degli sponsor, La V mantiene le dimensioni attuali e si sposta nella parte inferiore, Proposta D: sponsor all’interno della V Un approccio simile a quello dell’Ajax dell’era Abn-Amro o dell’attuale maglia away del Torino, con lo sponsor che  asseconda il motivo grafico della maglia..

Proposta E: V sul cuore Ispirata ad alcuni modelli degli anni ’70,  V piccola ma suggestivamente posizionata sul cuore, Due le possibili versioni, la prima jordan scarpe 2015 con V che prende il posto dello scudetto come segno distintivo, la seconda con la V più estesa sotto la quale è posto lo stemma societario, Proposta F: nessun cambiamento Nessun cambiamento, per chi ritiene che le cinque proposte precedenti non siano accettabili per la maglia del Brescia, Proposta G: altro Avete in mente altre soluzioni? Votate per la proposta G e lasciate un commento esponendo la vostra idea..

È arrivato il momento di votare, Potete selezionare al massimo due proposte e se volete lasciate anche un commento con le motivazioni delle vostre scelte, [poll id=”7″] Vi piacerebbe che la squadra per cui tifate vi coinvolgesse jordan scarpe 2015 in questo modo nelle scelte riguardanti la maglia?.

Dopo giorni passati a selezionare tra le oltre 700 proposte arrivate, abbiamo scelto e creato il payoff ufficiale di Passione Maglie. Come avrete già letto nel titolo, lo slogan che accompagnerà il logo del sito sarà Emozioni da indossare. Poco sopra ho scritto “creato” perché nessuna tra le proposte pervenute conteneva esattamente la frase vincitrice. Ben quattro di voi hanno però inviato un payoff simile. Per la massima trasparenza li elenco tutti: Per la scelta del vincitore abbiamo deciso di scegliere la frase arrivata prima in ordine cronologico. Il premiato è dunque Alessio Melas che verrà presto contattato per ricevere la maglia della Germania gentilmente donata da Adidas Italia.

Qualche parola anche sulle frasi scartate, Le due più gettonate sono state Come una seconda pelle e Tutti i colori del calcio, La prima è molto bella, ma come molti saprete è anche il nome della trasmissione di Riccardo Morgigno, di cui pubblichiamo una puntata a settimana, Abbiamo scartato la seconda perché non volevamo legare il nome di un solo sport al sito, in quanto talvolta non disdegniamo di trattare altre discipline, Resta inteso che sarà sempre il jordan scarpe 2015 calcio il principale protagonista di Passione Maglie..

Una menzione anche alla proposte più simpatiche che ci hanno strappato un sorriso: Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato impegnandosi a proporre il loro payoff ideale. Doveroso chiedervi un parere sulla frase vincitrice: vi piace “Emozione da indossare”?

Adidas ha presentato ieri, in diretta web, la nuova maglia dell’Argentina appositamente disegnata per la Coppa America 2011, Il debutto è previsto nel match amichevole contro il jordan scarpe 2015 Venezuela del 16 Marzo, Nessun cambiamento rispetto all’anteprima mostrata qualche giorno fa, anche se era comparso successivamente un prototipo della seconda maglia, poi evidentemente scartato, Il testimonial è stato Leo Messi, nonostante sia stato accusato di non rendere al massimo quando indossa la maglia dell’Albiceleste..

Rispetto alla maglia precedente spiccano il colletto a polo con finiture dorate, jordan scarpe 2015 le bande verticali più larghe e il nuovo stile dello stemma AFA, Le maniche sono in prevalenza celesti con un evidente inserto bianco, Lungo la striscia che ospita lo scudetto AFA troviamo in rilievo un disegno ispirato allo stemma nazionale e con la data di fondazione della federcalcio argentina: 1893, Dietro il colletto, su sfondo dorato, sei foglie di alloro, I calzoncini sono neri con finiture in oro, abbinati a calzettoni dello stesso colore..



Messaggi Recenti