Vans Era 59 - Italia Online Outlet

Acquista Online - Esplora il mondo Vans Era 59 | Spedizione Gratuita

I calzettoni sono azzurri, con risvolto blu navy e quattro righe orizzontali vans era 59 lungo lo stinco,  blu navy agli estremi e bianche al centro, tra le quali trovano spazio ancora le iniziali del club, Il Leeds vestì una maglia simile anche nel 1999-2000, quando lo sponsor tecnico era la Puma, Curiosamente modello e colori erano quasi corrispondenti alla casacca di una squadra italiana: la Lazio, Come giudicate questa divisa da trasferta del Leeds in stile Napoli?.

Prima la firma del contratto di sponsorizzazione, ora la presentazione delle nuove maglie firmate Macron per il Real Betis Balompiè, stagione 2012-2013, Le divise nascono dalla stretta collaborazione vans era 59 con il club e si ispirano ad uno stile vintage che si sposa con la tradizione degli andalusi, La maglia home, nei consueti colori verde e bianco a strisce verticali, ha un taglio slim fit con vestibilità morbida, Il colletto è a polo realizzato in maglieria, come anche i polsi, e all’interno è stampato il logo del club, Gli spacchi laterali assicurano una maggiore facilità nei movimenti..

Sul retro è ricamato il nome del club ‘Real Betis’, Gli inserti traspiranti sui lati mantengono la temperatura corporea anche sotto stress, riducendo la sensazione di fatica e aiutando le prestazioni. I pantaloncini sono bianchi con vans era 59 inserti verdi, abbinati a calzettoni verdi con risvolto bianco, Divisa away verde con inserti in mesh bianchi sul retro e sulle maniche, Colletto a girocollo verde e nero con il nome della squadra nella parte posteriore, Si completa con calzoncini verdi e calzettoni neri fasciati di bianco e verde..

Per il Real Betis è stata realizzata anche la terza divisa e la maglia è in un modello body fit che avvolge il corpo degli atleti; il colore principale è il blu navy e gli inserti sono verdi. Il colletto presenta lo scollo a “V” ed è sempre presente lo scudetto del club nel back-neck. Gianluca Pavanello, amministratore delegato di Macron, commenta: “ Questa è la stagione che segna l’inizio della sponsorizzazione con il Real Betis e di una partnership che è vincente. Macron sta crescendo in Spagna e sono sicuro che questa collaborazione sarà di grande soddisfazione per l’azienda e per il club. Abbiamo lavorato insieme alla squadra per creare la miglior maglia da gioco possibile. Insieme avremo tantissimo successo.”

Presentate le divise dello Sporting Braga per il 2012-2013, con le quali Macron ha idealmente ripercorso la storia del club, Arsenalistas, questo è il soprannome dei giocatori dello Sporting Braga per via delle divise, Furono  adottate nel 1946 in onore del club londinese per volontà del presidente dell’epoca, che in un viaggio d’affari in Inghilterra assistette a una partita dell’Arsenal diventandone tifoso, vans era 59 Maglia home quindi rossa con maniche completamente bianche, Colletto a polo rosso con bordino bianco e una particolare scollatura a V che si incontra con una cucitura orizzontale sul petto, Il lettering Macron è al di sopra di quest’ultima, mentre lo scudetto del club è al di sotto sul cuore, Il logo dello sponsor tecnico è presente in bianco su entrambe le spalle..

Sul retro, sotto il colletto, c’è la scritta Sc Braga ricamata in nero. Il lato posteriore della maglia è leggermente più lungo di quello anteriore ed è unito da due tasselli triangolari bianchi. I calzoncini sono bianchi con inserti rossi sui lati e una targhetta con il nome del club sulla cintura. I calzettoni sono rossi con una riga bianca sul risvolto e altre quattro lungo lo stinco. La divisa da trasferta rappresenta un salto nel passato, alle origini del club nato nel 1921, che prima di assumere i colori dell’Arsenal giocava in biancoverde. Da qui l’ispirazione per una maglia verde con una striscia verticale bianca sul lato sinistro, che parte dalla cucitura sul petto e include lo scudetto societario.

Il colletto è analogo a quello della prima divisa, solo in verde e bianco, Bianchi anche vans era 59 i bordo manica. Sul retro è presente lo scudetto originario del club che completa il richiamo al passato, I calzoncini sono neri con targhetta verde sul cinturone, così come i calzettoni arricchiti da una striscia verde e una bianca sul risvolto, La terza divisa è quella più comunemente utilizzata in trasferta: la maglia è bianca con la parte superiore di colore rosso, L’inserto parte dalla cucitura sul petto e si congiunge con quella sul retro, al di sotto delle spalle, Il colletto è a polo bianco con bordino rosso, sui fianchi ci sono altri due inserti a contrasto..

Rossi i pantaloncini con dettagli bianchi laterali, Anche qui è presente la targhetta sul cinturone con il nome della squadra, Calzettoni bianchi con una riga rossa sul risvolto e altre quattro lungo lo vans era 59 stinco, Siete soddisfatti del lavoro di Macron per la nuova stagione dello Sporting Braga?.



Messaggi Recenti